le rose dello sport

Sport 

Acquatici


Campionesse di pallanuoto femminile, tuffi, nuoto e dei maggiori sport acquatici praticati nei campionati nazionali ed internazionali.

31/03/2018, 10:31

Fara Williams, Calcio, Inghilterra, Regno Unito, Atleta, centrocampista, Sport di Squadra, internazionali, 79092, 08860



FARA-WILLIAMS
FARA-WILLIAMS
FARA-WILLIAMS
FARA-WILLIAMS
FARA-WILLIAMS


 Calcio, centrocampista. È nata il 25 gennaio 1984 a Londra. Con la Nazionale del Regno Unito, ha partecipato al torneo di calcio in occasione dei Giochi della XXX Olimpiade di Londra 2012.



GENERALITÀ

NAZIONE: INGHILTERRA
SPORT: CALCIO, CENTROCAMPISTA

ALTEZZA: 164 cm


Fara Tanya Franki Williams Merrett è nata il 25 gennaio 1984 a Londra.

GLI ESORDI

Fara Williams è cresciuta calcisticamente nelle giovanili del Chelsea. Nel 2001 ha firmato per il Charlton e al termine della stagione 2001-02 ha vinto il premio come miglior giovane dell’anno (FA Young Player of the Year Award). Sempre con il Charlton ha vinto la sua prima FA Women’s Premier League Cup nella stagione 2003-2004 vincendo contro il Fulham

Nell’estate del 2004 si è trasferita all’Everton, i cui tifosi l’hanno chiamata "Queen Fara". Con questa squadra ha vinto la sua seconda FA Women’s Premier League Cup nella stagione 2007-2008 vincendo contro l’Arsenal e nella stagione successiva, 2008-2009, ha vinto il premio di miglior giocatrice dell’anno (FA Players’ Player of the Year Award)

Nel novembre 2012 ha lasciato l’Everton per poi passare al Liverpool.

Il 7 gennaio 2016 ha lasciato il Liverpool dopo tre stagioni e ha firmato per l’Arsenal, squadra con la quale contribuisce a raggiungere la terza posizione in FA Women’s Super League 1 nelle stagioni 2016 e 2017 lasciando la società a fine campionato.

Durante il calciomercato estivo 2017 decide di trasferirsi al Reading.

ALCUNI SUCCESSI

Fara Williams ha fatto parte della Nazionale inglese in tre edizioni del campionato europeo di calcio femminile (2005, 2009 e 2013) e in tre edizioni del campionato mondiale di calcio femminile (2007, 2011 e 2015), vincendo la medaglia di argento agli Europei 2009 e la medaglia di bronzo ai Mondiali 2015.

Ha raggiunto le 100 presenze in maglia inglese il 1º marzo 2012 in occasione della sfida alla Svizzera in Cyprus Cup e nell’occasione realizza la rete che decide l’incontro. 

Il 3 agosto 2014 nella partita contro la Svezia ha raggiunto le 130 presenze in nazionale, diventando la calciatrice con più presenze nella storia della Nazionale inglese.

Nella finale per il terzo posto dei Mondiali 2015, dopo aver realizzato due calci di rigore nel corso della manifestazione, ha realizzato il calcio di rigore al 3’ del secondo tempo supplementare contro la Germania. Questo calcio di rigore è stato decisivo per la conquista della medaglia di bronzo per la Nazionale inglese, nonché per la prima vittoria in assoluto dell’Inghilterra sulla Germania.

Nel giugno 2012 ha fatto parte della Nazionale del Regno Unito, che ha partecipato al torneo di calcio in occasione dei Giochi della XXX Olimpiade di Londra.

LINK PER SAPERNE DI PIÙ




FONTI IMMAGINI E RELATIVI ARTICOLI



1

Monotonectally utilize adaptive ROI and performance based interfaces. Monotonectally integrate pandemic convergence without clicks-and-mortar strategic theme areas.

OlympicsDay2DivingtHz4OLitxIPx

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato sugli utlimi articoli e le novità

lerose1
LEROSEDELLOSPORTLOGO


Brevi biografie e link utili delle protagoniste
dello sport nazionale ed internazionale.

Testata | Blog di Intrattenimento

All Right Reserved 2017


facebook
flazioexperince

Sito realizzato da Flazio Experience

Per ulteriori informazioni, contattaci info@lerosedellosport.com

Create a website